sale aromatizzato fai da te

sale aromatizzato

Quante volte mi era capitato di comprare quei preparati aromatici in polvere per gli arrosti che pochi grammi costano già 1 euro e consideravo un costo irrisorio…. invece è una bella cifra se si vanno a leggere gli ingredienti, è fatto semplicemente di sale e diverse erbe aromatiche e nulla di più…. allora come al solito con la mia curiosità di sperimentare mi sono messa subito alla ricerca su google di questo preparato fatto in casa e devo dire che ci sono una miriade di versioni…. ma alla fine vi dico che è una ricetta che si fa molto a “occhio” e potete personalizzare a seconda dei vostri gusti personali. Io ne ho fatto tantissimo e l’ho messo in delle bocce di vetro riciclate con tappo a vite e poi questo che vedete in foto invece è un contenitore di spezie con i fori adatto a spargere sulle pietanze. Cosa ci serve per farcelo in casa? L’unica cosa obbligatoria è ovviamente il sale e poi potete dar spazio alla vostra fantasia e utilizzare tutto quello che avete in casa, o se avete un giardino potete raccogliere le vostre erbe aromatiche (salvia, rosmarino, prezzemolo, basilico…..) e seccarle, altrimenti se le utilizzate fresche dovete consumare tutto in pochissimi giorni o rischierete che il vostro sale con il passare del tempo si ammuffisca! Inoltre vi servirà un robotino che triti le erbe, basta un frullatore, un bimby o anche un macinacaffè…. io inserisco anche il sale per avere una polvere più sottile…. ma questo è a propria discrezione in base ai vostri gusti personali 😉

A me piace farlo abbastanza semplice e lo faccio così:

1 parte di sale

un bel mazzo di rosmarino (perchè poi si utilizzano solo gli aghi)

un bel po’ di foglie di alloro

salvia

Volendo potreste aggiungere aglio secco, prezzemolo, basilico, maggiorana, timo, origano…..

E’ anche una bella idea da fare un regalo se si acquistano delle boccettine così Condimento_arrosti2_gr